News

Donare è una scelta naturale

Donare č una scelta naturale“Donare è una scelta naturale” è il claim della Campagna di comunicazione su donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule promossa dal Ministero della salute e dal Centro Nazionale Trapianti in collaborazione con le associazioni di settore. La nuova campagna è stata presentata in occasione della XXIV Giornata Nazionale su donazione e trapianto di organi e tessuti svoltasi l’11 aprile 2021 con il coinvolgimento della Rete nazionale trapianti e delle Associazioni attraverso numerose azioni web e social.

L’obiettivo della campagna è informare i cittadini sulle procedure esistenti per esprimersi sulla donazione di organi e tessuti post mortem; informare la popolazione tra i 18 e i 35 anni sulle modalità di iscrizione al Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo- IBMDR.

"Donare è una scelta naturale" è un messaggio per tutti i cittadini che non si sono ancora espressi sulla donazione, un invito a compiere una scelta importante e un gesto di grande solidarietà sociale. Ad oggi, oltre 8.000 pazienti sono in attesa di un organo e per ogni "no" dichiarato in vita dai cittadini il sistema trapianti calcola circa 2,5 mancati trapianti. Ci sono ancora forti differenze territoriali, soprattutto tra nord e sud del Paese (dove i consensi alla donazione sono inferiori rispetto alla media nazionale) e la fascia d'età che maggiormente si oppone alla donazione è quella degli over 60.

A tal proposito, la Presidente di AIDO Flavia Petrin afferma che: “Non possiamo nascondere la preoccupazione per un tasso di opposizione nelle terapie intensive sempre troppo alto e per l’aumento delle opposizioni alla donazione raccolte al rinnovo delle carte d’identità: dati odiosi che AIDO da sempre combatte promuovendo la cultura della donazione e il valore etico e sociale di quel semplice Sì in grado di salvare il bene più prezioso: quello della vita”.

Il target della campagna è la popolazione italiana in generale, con particolare riferimento a due fasce di età:
  • 18-35enni perché saranno i donatori di organi e tessuti del futuro e sono coloro i quali possono iscriversi al Registro IBMDR
  • gli over 60 perché sono i cittadini che, ad oggi, hanno più reticenze nel registrare la propria volontà sulla donazione (se lo fanno nella maggior parte dei casi è un “no”).

Mezzi e strumenti della campagna 2021

La campagna si è sviluppata lungo diverse direttrici mediatiche con l’obiettivo di raggiungere il target principale e i sotto cluster individuati. In particolare:
  • programmazione dello spot radiofonico, interpretato dal testimonial della campagna, Emilio Solfrizzi, sulle seguenti emittenti nazionali e locali
  • programmazione del video animato della campagna attraverso il circuito televisivo e maxischermo delle grandi stazioni italiane (circa 14 stazioni ferroviarie) e sul circuito televisivo di Mediaset Play
  • sito internet dedicato: www.sceglididonare.it
  • diffusione sui canali social del Centro Nazionale Trapianti, attraverso la realizzazione di contenuti informativi e di sensibilizzazione lungo tutto il corso del 2021;
  • realizzazione di un video emozionale realizzato dal gruppo editoriale Ciao People, che sarà diffuso a partire dall’11 aprile 2021 sulle piattaforme social del gruppo (Facebook e Instagram di Fanpage; Fanpage Scienza; Youmedia).
 
Autore:

PKE Group

PKE è una società nata da DS Medigroup, costituita per gestire i data base delle professioni e la creazione di comunità profilate sulla rete Internet.
Obiettivo di PKE è accompagnare le Istituzioni e gli Enti privati nella corretta gestione dei dati e nell’approfondita conoscenza delle diverse professioni, nell’analisi delle competenze specifiche di ciascuna disciplina, nelle valutazioni dei loro fabbisogni formativi ed informativi, nella definizione strategica degli strumenti di comunicazione (informazione e formazione) e nella loro completa implementazione.

Segui PKE Group: