Quanti sono...?

Otorini in Italia, quanti sono?

Otorini in Italia, quanti sono?La settimana scorsa si è celebrata la giornata mondiale dell’orecchio e dell’udito, in Italia quanti sono gli specialisti che si occupano di otorinolaringoiatria?

Reperire dati relativi alle numeriche della sanità italiana non è sempre facile ma, con Atlante Sanità, la ricerca diventa più semplice. Atlante Sanità è il database della sanità italiana che comprende oltre 1,4 milioni di anagrafiche di professionisti della salute, tra cui medici, farmacisti, biologi, infermieri, ecc…

Che tipo di dato possiamo trovare nella banca dati?

Analizzando, ad esempio, un medico, Atlante Sanità ci fornisce:
  • Dati anagrafici: nome e cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale
  • Percorso di studio
    • Specializzazione accademica: ad esempio cardiologia, neurologia, ecc...
    • Pratica medica: ad esempio diabetologia o andrologia
    • Professione: ad esempio medico di medicina generale o specialista in attività privata
  • Indirizzo professionale
  • Indirizzo email: ai medici che ci hanno fornito il permission marketing per essere contattati, inviamo quotidianamente email di carattere informativo

Di che cosa si occupano?

L'otorinolaringoiatria è la branca della medicina che si occupa di prevenzione, diagnosi e terapia sia medica sia chirurgica delle patologie del distretto testa-collo, ossia dell'orecchio (udito ed equilibrio), del naso (respirazione e apnee del sonno) e della gola (voce e deglutizione), tra cui anche, ad esempio, il trattamento chirurgico della tiroide e paratiroidi, nonché quello medico e chirurgico delle tonsille, della base del cranio, della bocca, lingua, ghiandole salivari, tumori del distretto cervicale e facciale, ecc…

Nonostante le diverse parti possano sembrare poco correlate, è comune che siano affette congiuntamente da uno stesso processo patologico, sia esso infettivo, tumorale, traumatico o di altra natura, ragione per cui vengono trattate da uno specialista unico, con il titolo di Medico-Chirurgo Otorinolaringoiatra. È per questo motivo che l'otorinolaringoiatra tratta anche la patologia del nervo facciale, che segue un decorso anatomico proprio nelle regioni menzionate precedentemente.

Un po' di numeri

In Italia i medici specializzati in otorinolaringoiatria sono 6312 di questi, PKE può contattare tramite mail il 67%. Più nel dettaglio, i dati riportano che il numero maggiore di medici specializzati otorinolaringoiatria sia presente nelle regioni di LombardiaLazio e Campania, con rispettivamente 921762 e 625 specialisti. Le province che presentano il maggior numero di specialisti in otorinolaringoiatria sono Roma, Milano, Napoli, con rispettivamente 642395 e 388 specialisti. Per quanto riguarda la divisione per genere, risulta che la maggioranza dei medici specializzati sia di sesso maschile con il 71% e solo il 29% di medici specializzati di sesso femminile.
 
 
Autore:

PKE Group

PKE è una società nata da DS Medigroup, costituita per gestire i data base delle professioni e la creazione di comunità profilate sulla rete Internet.
Obiettivo di PKE è accompagnare le Istituzioni e gli Enti privati nella corretta gestione dei dati e nell’approfondita conoscenza delle diverse professioni, nell’analisi delle competenze specifiche di ciascuna disciplina, nelle valutazioni dei loro fabbisogni formativi ed informativi, nella definizione strategica degli strumenti di comunicazione (informazione e formazione) e nella loro completa implementazione.

Segui PKE Group: