News

I Big Data in Sanita e nel Pharma

Big DataPartiamo da una considerazione del Sole 24 ore del 13 gennaio di quest’anno: il mercato dei “grandi numeri” (in Italia) ha raggiunto nel 2016 un valore 183 milioni di euro, in crescita del 44% rispetto all'anno precedente. Quello dei Big Data è un mercato le cui potenzialità risultano ancora inespresse ma che le aziende italiane stanno iniziando ad avvicinare, traendone i primi interessanti risultati – cosa succede nel mondo della salute?
Prima un piccolo passo indietro e definiamo “Big Data”, termine che non indica semplicemente un volume di dati elevato ma bensì una raccolta di dati così estesa in termini di volume, velocità e varietà da richiedere tecnologie e metodi analitici specifici per l'estrazione di valore.*
I big data vedono già, a livello mondiale, diverse applicazioni nel settore dell’healthcare, a titolo di esempio immaginiamo che:

  • Sono utilizzati per portare, in maniera sicura ed efficiente, nuovi prodotti sul mercato testando più rapidamente interazioni ed effetti;
  • Vengono usati in maniera predittiva per identificare percorsi decisionali e di acquisto, per verificare la lunghezza delle degenze o i casi di ri-ricovero;
  • Sono utilizzati per ricostruire percorsi diagnostici e sviluppare sistemi di supporto alle decisioni del medico;
  • Per determinare, in fase di sviluppo prodotto, la correlazione tra geni e patologia
 Un’applicazione più semplice, ma già attuata, è ad esempio nella fase di studio delle campagne di comunicazione e marketing farmaceutico dove è ormai diventato normale effettuare analisi del contesto digitale dalle quali estrarre informazioni chiave nel disegno della campagna (di cosa si parla, come se ne parla, dove, …).
PKE utilizza l’analisi dei Big Data per garantire, attraverso il servizio High Profiling l’ottimizzazione delle campagne di DEM verso i medici, il ridisegno dinamico del sito in funzione del profilo del medico in entrata, l’identificazione di professionisti della salute interessati a specifici contenuti, ecc. Per saperne di più contattaci.
 
* Andrea De Mauro , Marco Greco , Michele Grimaldi , (2016) "A formal definition of Big Data based on its essential features”
 
Per approfondire
La nuova linfa delle aziende sono i Big Data
Big data, la nuova linfa delle aziende (se sai come usarli)
Revitalising Healthcare with Big Data
 

 
Autore:

Marco Morandi

Fondatore e direttore delle operazioni in PKE Marco Morandi si occupa da circa 20 anni di servizi per il settore farmaceutico e sanitario sviluppando una grande esperienza nell’area del CRM farmaceutico della comunicazione e marketing. Docente di Marketing Farmaceutico presso la Business School del Sole 24 Ore, appassionato d’innovazione, fa parte del Consiglio di Amministrazione di Innovits, no profit a supporto delle startup.

Segui Marco Morandi: