Eventi

Immaginiamo che: l'evento

immaginiamo che... soluzioni integrate per il pharmaMartedì 24 ottobre, il The Westin Palace ha ospitato l’evento “Immaginiamo che… Soluzioni integrate per il pharma”. Protagonisti e organizzatori del meeting sono​​​​​​ PKE e Trueblue: la prima è la società che, in collaborazione con Federsanità ANCI, ha sviluppato il database Atlante Sanità, il più ricco e completo sul mercato, costituito da oltre 1,3 milioni di anagrafiche; la seconda è invece la società leader nel CRM, che offre a tutto il mondo pharma un sistema in grado di gestire i processi commerciali, a livello operativo e analitico.

Scopo dell’evento è stato quello di presentare la partnership fra le due realtà, volta a mettere sul mercato un’unica soluzione SaaS al servizio del mondo pharma, attraverso il CRM integrato.

Ad aprire le danze è stato Roberto Circià, AD di Sics Editore e moderatore della giornata che, con una breve introduzione, ha trasmesso agli ospiti il motivo per cui è nata la partnership fra le due aziende. Riprendendo il pensiero di Carl Gustav Jung - psichiatra, psicoanalista e antropologo svizzero - cita: “L'incontro di due personalità è come il contatto tra due sostanze chimiche; si produce una reazione così che entrambe ne saranno trasformate.” Ed è proprio questo il messaggio che anche Marco Morandi, Operation Director di PKE, e Corrado Corsini, VP Account di Trueblue, hanno cercato di passare: le due aziende sono come due sostanze chimiche che unite vengono trasformate dando origine a un prodotto utile per il mercato, una soluzione SaaS per il mondo dell’Healthcare.

Grazie a questa soluzione, le aziende avranno accesso ad un’innovativa soluzione di CRM per le loro forze vendite, dotata di una banca dati completa, aggiornata e compliance con i dettami del nuovo GDPR, il tutto con un investimento allineato alle reali esigenze dell’azienda stessa.

A parlare di innovazione, il professor Augusto Ciuffetti, docente e ricercatore di Storia economica presso l’Università Politecnica delle Marche, confermare quanto le innovazioni, seppur partendo dalle piccole cose, possono essere incisive per la storia e per l’uomo – ad esempio l’invenzione dell’aratro pesante avvenuta nell’alto medioevo.
L’unione di queste due realtà, ha dato vita a un nuovo approccio strategico in grado di fornire risposte concrete alle esigenze dei clienti. Come ha affermato Marco Bonesini, CEO di Trueblue, “Si tratta di una vera e propria rivoluzione in termini di management, dal momento che il sistema di customizzazione è sostituito dal più innovativo outsourcing che confluisce in una commodity inedita.”

“Grazie alla partnership tra le due realtà -afferma Vincenzo Coluccia, CEO di Pke - forniremo ai clienti un CRM completo  con dati costantemente aggiornati degli operatori della Sanità italiana”

E come disse Paul Dirac, fisico, matematico e ingegnere britannico, “Se due sistemi interagiscono tra loro, diventano un unico sistema”, e questo è ciò a cui mirano le due aziende.

 
Autore:

PKE Group

PKE è una società nata da DS Medigroup, costituita per gestire i data base delle professioni e la creazione di comunità profilate sulla rete Internet.
Obiettivo di PKE è accompagnare le Istituzioni e gli Enti privati nella corretta gestione dei dati e nell’approfondita conoscenza delle diverse professioni, nell’analisi delle competenze specifiche di ciascuna disciplina, nelle valutazioni dei loro fabbisogni formativi ed informativi, nella definizione strategica degli strumenti di comunicazione (informazione e formazione) e nella loro completa implementazione.

Segui PKE Group: