News

PKE racconta: High Profiling

high profilingAvete tutti letto “Lo strano caso del Dottor Jekyll e di mr Hyde”? Per chi non lo avesse fatto, il romanzo è incentrato sul tema dello sdoppiamento della personalità: il rispettabile dottore londinese Jekyll, dopo aver sperimentato su se stesso una droga molto potente di sua invenzione, si trasforma in Hyde, il lato malvagio del suo essere che compie orrendi delitti che Jekyll può interrompere solo suicidandosi.

Senza arrivare fino a questo estremo, il carattere di ogni persona ha varie sfaccettature, così come vari sono i suoi interessi, passioni e hobby. Ci sono persone molto tranquille che amano pescare ma al tempo stesso ascoltano l’heavy metal o chi è un grande imprenditore di successo e decide di passare le vacanze in un tempio tibetano. E i nostri medici? Siamo sicuri di conoscerli bene?

Le aziende, generalmente, sanno quanti sono i medici, i farmacisti, i biologi, conoscono la loro specializzazione e li hanno divisi per fascia di età e regione di provenienza. E se fosse possibile sapere cosa gli interessa, al di là della loro specializzazione?

High Profiling è un servizio offerto da PKE che permette di arrivare a una conoscenza più approfondita del medico e di tutti gli altri professionisti della salute. Come funziona?
Innanzitutto PKE, grazie a WelfareLink, la più grande comunità italiana di operatori sanitari in rete, conosce più di 340.000 professionisti della sanità: questi vengono costantemente contattati con DEM e Newsletter e, attraverso le analisi statistiche, è possibile capire quanti, dell’intero target, hanno aperto l’email e dove hanno cliccato. Queste informazioni sono molto utili per capire cosa effettivamente interessa al medico di tutti i contenuti che riceve per ottimizzare poi gli invii successivi. Ma non ci fermiamo qui: grazie alla partnership con SICS Editore, provider ECM e compartecipe di svariati media (Quotidiano Sanità, Popular Science con i suoi 24 Pathology Medicine, ecc), PKE ottiene sempre più informazioni sugli interessi del medico, nel pieno rispetto della privacy.

Grazie al servizio possiamo stabilire, ad esempio, se un medico di medicina generale risulti essere interessato a temi come la geriatria o la cardiologia, ecc.
Come sfruttare al meglio questi dati? L’informazione al medico, che sia fatta attraverso un informatore scientifico o per via digitale, dovrebbe essere modulata a seconda dell’interlocutore.

E tu, ti accontenti di sapere chi è il Dottor Jekyll o sei interessato anche a mr Hyde?
 

 
Autore:

PKE Group

PKE è una società nata da DS Medigroup, costituita per gestire i data base delle professioni e la creazione di comunità profilate sulla rete Internet.
Obiettivo di PKE è accompagnare le Istituzioni e gli Enti privati nella corretta gestione dei dati e nell’approfondita conoscenza delle diverse professioni, nell’analisi delle competenze specifiche di ciascuna disciplina, nelle valutazioni dei loro fabbisogni formativi ed informativi, nella definizione strategica degli strumenti di comunicazione (informazione e formazione) e nella loro completa implementazione.

Segui PKE Group: