News

Lorenzin: Vella nuovo presidente AIFA

Stefano_VellaSarà Stefano Vella il nuovo presidente dell’Aifa una volta ratificata l’intesa in Stato Regioni attesa per giovedì prossimo. E’ stato il ministro Beatrice Lorenzin a comunicare alle Regioni la scelta del nuovo presidente dell’Agenzia Italiana del farmaco. La notizia primeggia sulle principali testate digitali italiane del settore come quotidianosanità e DHI (Daily Health Industry).
Stefano Vella, attuale direttore del Centro GLOB - Centro nazionale salute globale dell’Istituto Superiore di Sanità, sarà il successore di Mario Melazzini (nel frattempo diventato DG dell’Aifa) alla carica di presidente dell’Agenzia italiana del farmaco.
I nomi proposti dalle Regioni erano tre: oltre a quello di Vella, che inizialmente era apparso come il candidato meno favorito,  i candidati erano Giuseppe Remuzzi, Direttore del Dipartimento di Medicina dell’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo e coordinatore delle ricerche del Centro di Ricerche Cliniche per le Malattie Rare dell’Istituto Mario Negri, indicato come candidato 'ideale' da parte delle Regioni, e Carlo Gaudio, Ordinario di Cardiologia alla Sapienza di Roma, dove è anche Direttore del Dipartimento Cuore e Grossi Vasi “A. Reale e Direttore Struttura Complessa di Cardiologia e Angiologia.
Per questi ultimi due candidati, però si erano fatte avanti insistenti polemiche sulla scelta: per Remuzzi è stato avanzato il sospetto di un possibile conflitto di interessi per il suo ruolo al Mario Negri, mentre per Gaudio si è affacciata l’indiscrezione di un pressing a suo favore da parte del dal ministro per lo Sport Luca Lotti e da Denis Verdini che certamente non gli ha giovato.
Questi due “siluri” hanno fatto prevalere il terzo candidato che a questo punto metterà al servizio di Aifa la sua ampia esperienza internazionale e soprattutto quella accumulata nei 13 anni (dal 2003 al 2016) in cui ha rivestito l’incarico di Direttore del Dipartimento del Farmaco presso l’Istituto Superiore di Sanità.
Attendiamo dunque giovedì prossimo, quando in Conferenza Stato Regioni il suo nome verrà ratificato e quindi la nomina sarà ufficiale.
 

 
Autore:

PKE Group

PKE è una società nata da DS Medigroup, costituita per gestire i data base delle professioni e la creazione di comunità profilate sulla rete Internet.
Obiettivo di PKE è accompagnare le Istituzioni e gli Enti privati nella corretta gestione dei dati e nell’approfondita conoscenza delle diverse professioni, nell’analisi delle competenze specifiche di ciascuna disciplina, nelle valutazioni dei loro fabbisogni formativi ed informativi, nella definizione strategica degli strumenti di comunicazione (informazione e formazione) e nella loro completa implementazione.

Segui PKE Group: