News

Realta' virtuale per la demenza

Realtà virtuale per la demenzaGrazie al sostegno del Governo, in Gran Bretagna verranno condotti alcuni trial che tesyeranno l’efficacia della realtà virtuale nella terapia della demenza.
Circa 100 saranno i pazienti coinvolti nella sperimentazione. I dispositivi della realtà virtuale consentono alle persone con demenza di tornare a eventi del passato, come un negozio di caramelle degli anni quaranto o un partu per strada degli anni cinquanta, per aiutarli a vivere emozioni e pensieri passati. Il National Health Service (NHS) inglese sta testando la realtà virtuale in questa forma di terapia del ricordo in diversi ospedali e case di cura del paese.

La terapia dei ricordi migliora la funzionalità cognitiva e riduce i sintomi depressivi nelle persone con demenza, effetti che sarebbero più evidenti tra le persone ricoverate in case di cura rispetto a chi vive in modo indipendente. I trial clinici che saranno condotti nei prossimi sei mesi mirano a chiarire i potenziali benefici dell’uso regolare della tecnologia.

Fonte: Quotidiano Sanità
 
Autore:

PKE Group

PKE è una società nata da DS Medigroup, costituita per gestire i data base delle professioni e la creazione di comunità profilate sulla rete Internet.
Obiettivo di PKE è accompagnare le Istituzioni e gli Enti privati nella corretta gestione dei dati e nell’approfondita conoscenza delle diverse professioni, nell’analisi delle competenze specifiche di ciascuna disciplina, nelle valutazioni dei loro fabbisogni formativi ed informativi, nella definizione strategica degli strumenti di comunicazione (informazione e formazione) e nella loro completa implementazione.

Segui PKE Group: