Statistiche

Tumore al rene: dove curarsi?

Tumore al rene: dove curarsi?Continua la nostra analisi delle strutture di riferimento per le diverse patologie tumorali e, oggi, ci focalizziamo sul tumore al rene.

Il tumore del rene e delle vie urinarie rappresenta circa il 2% di tutti i tumori e i soggetti più a rischio sono gli uomini, con una probabilità di contrarre la malattia doppia rispetto alle donne: l’incidenza annuale è infatti di 16 casi su 100.000 uomini e 7 caso su 100.000 donne. Con l’aumentare dell’età e fattori di rischio come il fumo di sigaretta, la probabilità di sviluppare questo tumore aumenta.

Come si sviluppa la patologia? I reni sono due organi pari posti simmetricamente nella parte posteriore dell’addome. Hanno la forma di due fagioli e hanno il compito di filtrare il sangue per eliminarne le sostanze contenenti i rifiuti liquidi prodotti dall’organismo in modo da espellerli con le urine.
Il cancro al rene in genere si origina proprio dalla proliferazione incontrollata di cellule e a seconda dello stadio, è più o meno esteso.

La chirurgia radicale, ovvero l’eliminazione del rene malato, è la soluzione più usata in caso di cancro limitato all’organo e a un solo rene; in caso di malattia bilaterale non si asportano entrambi i reni ma si cerca di eliminare solo la parte malata dell’organo.

Dove curarsi? Trovare un elenco di strutture che trattano il tumore e, ancora di più, trovare l’elenco di quelle più specializzate può essere un’impresa. Rivolgendosi a Oncoguida però, tutto questo si semplifica di molto.

Su Oncoguida, il servizio di informazione per i malati di cancro e le loro famiglie, è possibile individuare i centri “ad alto volume di attività” con maggiore esperienza (numero interventi eseguiti), affidabilità ed adeguato standard assistenziale relativi alle diverse patologie oncologiche. Maggiore è il numero degli interventi eseguiti nella struttura, più alta è l’affidabilità del centro.
Per quanto riguarda il tumore al rene, i primi tre centri per affidabilità (secondo le Sdo 2016) si trovano a Firenze, a Bologna e a Pisa. Per sapere quali sono le strutture e il numero di interventi che eseguono, visita la pagina.

 
Autore:

PKE Group

PKE è una società nata da DS Medigroup, costituita per gestire i data base delle professioni e la creazione di comunità profilate sulla rete Internet.
Obiettivo di PKE è accompagnare le Istituzioni e gli Enti privati nella corretta gestione dei dati e nell’approfondita conoscenza delle diverse professioni, nell’analisi delle competenze specifiche di ciascuna disciplina, nelle valutazioni dei loro fabbisogni formativi ed informativi, nella definizione strategica degli strumenti di comunicazione (informazione e formazione) e nella loro completa implementazione.

Segui PKE Group: