Statistiche

I numeri della Sanità italiana

Sono passati ormai quasi 40 anni da quando, nel dicembre 1978, venne istituito il Servizio Sanitario Nazionale, che sarebbe effettivamente diventato operativo il 1° luglio 1980.
Fino ad allora la sanità italiana era costituita da diverse casse assistenziali denominate “mutue”. Cosa è successo da allora nel mondo dei camici bianchi e, più in generale, in quello dei professionisti della salute? Quanti medici operano in Italia? Quanti sono gli ospedali attivi? Qual è l’età media dei medici di famiglia? Abbiamo provato a scattare la fotografia della sanità italiana. L’operazione ha messo in luce un sistema sanitario nazionale molto variegato, con medici mediamente più anziani rispetto alle altre nazioni europee, con fortissime differenze territoriali e, al tempo stesso, con grandi eccellenze. Un sistema sanitario che, entro il 2025, secondo l’Enpam, vedrà andare in pensione 40mila tra medici di medicina generale, guardie mediche e pediatri, e che, negli ultimi 3 anni, ha visto nascere poco più di 80 nuove farmacie l’anno, quasi due a settimana. In poche parole, un sistema in continuo cambiamento.
Se vuoi scoprire di più, leggi il focus sul sito daily health industry.
 

 
Autore:

Segui :