News

Tumore al fegato: dove curarsi?

Tumore al fegato: dove curarsi?Il fegato è il più grande organo del corpo umano ed ha un ruolo fondamentale nella rimozione delle sostanze di scarto dal sangue producendo bile e molti enzimi necessari alla digestione.

Il tumore del fegato è provocato dalla proliferazione incontrollata di cellule all’interno dell’organo.

Quanto è diffuso? Il tumore al fegato è piuttosto raro in Italia: si stima che ogni anno siano diagnosticati circa 8.900 tumori primari del fegato negli uomini e 4.000 nelle donne (Registro tumori italiano 2017). Negli uomini l’incidenza cresce rapidamente con l’età: si passa da 3 per 100.000 casi sotto i 45 anni, a 32 per 100.000 nelle persone con età compresa tra 60 e 64 anni, fino a 62 per 100.000 oltre i 75 anni.

Più frequenti sono i tumori secondari, le metastasi che colonizzano il fegato provenendo da altri organi. Proprio per la sua funzione di filtro, il fegato riceve sangue da quasi tutti i distretti corporei e quindi è facilmente sede di metastasi di altri tumori che trovano nel fegato una sede favorevole al loro sviluppo.

Non è ancora noto l’esatto meccanismo con il quale si sviluppa il tumore, alcuni elementi tuttavia sono dei sicuri fattori di rischio: le infezioni croniche rappresentano il più importante fattore di rischio, in particolare quelle causate da virus epatici di tipo B e C; la cirrosi si stima che, in più del 5% delle persone affette, causi sviluppo di tumore al fegato; gli uomini sono più soggetti a carcinomi epatici rispetto alle donne e, nella maggior parte dei casi, il tumore insorge dopo i 50 anni; ecc.

Dove curare la malattia definita il tumore silenzioso, a causa della mancanza di sintomi soprattutto nelle sue fasi iniziali? Su Oncoguida è possibile trovare tutte le strutture che trattano il tumore in base al numero di interventi svolti. Più in dettaglio, sul sito Oncoguida.it è disponibile un elenco dei centri “ad alto volume di attività” con maggiore maggiore esperienza (numero interventi eseguiti), affidabilità ed adeguato standard assistenziale relativi alle diverse patologie oncologiche. Maggiore è il numero degli interventi eseguiti nella struttura, più alta è l’affidabilità del centro.

Per quanto riguarda il tumore al fegato, i primi tre centri per affidabilità (secondo le Sdo 2016) si trovano a Bologna, a Torino Padova. Per sapere quali sono le strutture e il numero di interventi che eseguono, visita la pagina.

Fonte: AIRC
 
 
Autore:

PKE Group

PKE è una società nata da DS Medigroup, costituita per gestire i data base delle professioni e la creazione di comunità profilate sulla rete Internet.
Obiettivo di PKE è accompagnare le Istituzioni e gli Enti privati nella corretta gestione dei dati e nell’approfondita conoscenza delle diverse professioni, nell’analisi delle competenze specifiche di ciascuna disciplina, nelle valutazioni dei loro fabbisogni formativi ed informativi, nella definizione strategica degli strumenti di comunicazione (informazione e formazione) e nella loro completa implementazione.

Segui PKE Group: